Termini & Condizioni

Termini e CONDIZIONI

1.    INTRODUZIONE


1.1  Si prega di leggere attentamente i Termini e Condizioni d’uso prima di utilizzare www.boxbnb.it. Questi Termini e Condizioni rappresentano un accordo legalmente vincolante tra l’Utente (“Lei, i Suoi, i Vostri, Utente, Keeper o Guest”) e il proprietario e gestore della Portale “BoxBnB”, nonché fornitore dei servizi correlati, Dott. Jacopo Ballerini, con sede in Via Bidone 24, 10125, Torino.

1.2  Registrando il Suo profilo sul Portale www.boxbnb.it o usando qualsiasi servizio offerto dal Portale, Lei (l’Utente) accetta di essere vincolato dai seguenti Termini e Condizioni, di comunicare al gestore del Portale qualunque “Accordo di Storage” sottoscritto e di pagare le relative tasse di servizio. La mancata accettazione dei Termini e Condizioni preclude l’utilizzo e l’accesso al Portale. Il gestore del Portale si riserva il diritto di modificare questi Termini e Condizioni a propria discrezione e senza notifica agli Utenti. Si suppone che gli Utenti abbiano letto e accettato i Termini e Condizioni, inclusa qualunque modifica, ogni qualvolta venga utilizzata il Portale.

1.3  I Servizi offerti si propongono di facilitare lo scambio di “Accordi di Storage” tra gli Utenti del Portale. Per “Accordo di Storage” si intende l’offerta di uno “Spazio di Storage” privato messo a disposizione dagli Utenti (“Keeper”) agli Utenti (“Guests”) per il deposito dei propri beni. Il gestore del Portale si propone come scopo di offrire uno spazio per pubblicizzare gli annunci degli Utenti e lo stessa non deve essere considerato come agente di noleggio o agenzia immobiliare.

1.4  I Servizi non sono disponibili e non devono essere usati da persone minori di diciotto anni o utenti temporaneamente o definitivamente incapaci. Se l’Utente si qualifica in queste descrizioni è pregato di non utilizzare i Servizi. Se l’Utente si registra sul Portale come entità commerciale, accentando questi Termini e Condizioni si presuppone che possieda l’autorità di assoggettare agli stessi l’entità commerciale.


2.    DEFINIZIONI


·         Utente – si intende un utente del Portale e/o dei Servizi.

·         Portale – la Portale www.boxbnb.it di proprietà e gestita da Dott. Jacopo Ballerini, con sede in Via Bidone 24, 10125,

·         Guest – si intende la persona che utilizza il Portale per trovare uno Spazio di Storage adeguato al deposito dei Suoi beni e che paga le Tasse di Servizio previste dall’ Accordo di Storage.

·         Keeper – si intende la persona che offre uno Spazio di Storage sul Portale per permettere il deposito dei beni del Guest.

·         Dettagli di Registrazione – si intendono le informazioni utilizzate per identificare l’Utente, le quali includono: un numero telefonico di identificazione, un indirizzo email e un numero di telefono

·         Tasse di Servizio – si intende l’importo totale dovuto dal Guest per un Accordo di Storage inclusivo del Prezzo e della commissione per il gestore del Portale.

·         Accordo di Storage – si intente un accordo per locazione/affitto di uno Spazio di Storage tra due Utenti.

·         Spazio di Storage – si intende lo spazio fisico destinato al Guest presso l’indirizzo di Storage nel quale vengono depositati i beni lasciati in custodia dal Guest.

·         Indirizzo di Storage – si intende lo spazio fisico in cui è locato lo Spazio di Storage e che è oggetto di un Accordo di Storage. L’indirizzo di Storage sarà registrato nel Contratto di Storage come indirizzo postale.

·         Firmatario – si intende la persona che stipula il Contratto di Storage sia esso un Keeper o un Guest.

·         Contratto di Storage – si intende il contratto standard utilizzato per la stipula di un Accordo di Storage. Il Contratto di Storage verrà fornito dal gestore del Portale e dovrà essere obbligatoriamente compilato e firmato da parte del Keeper e del Guest per ogni Accordo di Storage. Un esempio di Contratto di Storage è disponibile per gli Utenti sul Portale e può essere soggetto a modifiche a discrezione del gestore del Portale.

·         Firmatario – si intende la persona che stipula il Contratto di Storage sia esso un Keeper o un Guest

·         Locazione Esclusiva - si intende che lo Spazio di Storage viene messo a disposizione ad uso esclusivo del Guest.

·         Locazione Condivisa – si intende che lo Spazio di Storage può essere occupato da materiale di più Guest o del Keeper stesso.

·         Accesso Autonomo - si intende la modalità in cui al Guest vengono fornite le chiavi (o equivalente) di accesso allo spazio senza preavviso. Chiavi (o equivalente) sono in possesso solo del/i Guest/s e del Keeper.

·         Accesso su Appuntamento – si intende che il Keeper e il Guest dovranno concordare ogni volta l’orario in cui il Guest desidera accedere al proprio Spazio di Storage, e le chiavi dello spazio rimangono in dotazione esclusivamente al Keeper.

·         Prezzo – si intende l’ammontare applicato dal Keeper per l’uso dello Spazio di Storage

·         Beni in Custodia – si intendono gli oggetti fisici lasciati in custodia presso lo Spazio di Storage.

·         Articoli Proibiti – si intendono gli articoli che in nessun caso possono essere lasciati in custodia in uno Spazio di Storage e che sono stabiliti alla clausola 3.4 di questi Termini e Condizioni.

·         Sistema di Pagamento – sistema di pagamento elettronico terzo

·         Protezione Guest Boxbnb – si intede la protezione fornita al Guest su i suoi Beni in Custodia i cui termini sono stabiliti alla clausola 7 di questi Termini e Condizioni



3.    OBBLIGHI PER GLI UTENTI


3.1 La registrazione sul Portale richiede il completamento della procedura di registrazione in qualità di Keeper o Guest. I dettagli qui forniti costituiscono i Dettagli di Registrazione del Vostro account utente.

3.2 Ogni Utente di www.boxbnb.it è personalmente responsabile per le attività condotte sul Portale. Se l’Utente dovesse scoprire o sospettare che i Suoi dati personali siano utilizzati senza autorizzazione, è invitato a mandare immediatamente una email a admin@boxbnb.it .

3.3 Il gestore del Portale fornisce agli Utenti un modello di Contratto di Storage sul Portale al fine di registrare i dettagli di ogni Accordo di Storage. La stipula dell’Accordo di Storage avviene tramite compilazione e firma da entrambe le parti (Keeper e Guest) del Contratto di Storage, il Guest ha l’obbligo di inviare una copia firmata da entrambe le parti a admin@boxbnb.it . L’invio di una copia del Contratto di Storage firmato da entrambe le parti entro due giorni dalla stipula al gestore del Portale è condizione necessaria affinché i termini della Protezione Guest Boxbnb siano applicati all’ Accordo di Storage. Il mancato rispetto di questa clausola potrebbe invalidare la Protezione Guest Boxbnb.

3.4 Articoli Proibiti. Il Contratto di Storage non può essere applicato in nessuna circostanza ai seguenti articoli: sostanze tossiche, pericolose, inquinanti, radioattive o contaminate; armi, armi da fuoco, munizioni, o esplosivi; materiali radioattivi; sostanze infiammabili o pericolose inclusi benzina, gas, olio, vernice, solventi, combustibili per accendino; piante vive o morte, animali, insetti, funghi o batteri; cibo, bevande o beni deperibili inclusi frutta, vegetali, carni o formaggi; oggetti umidi, ammuffiti, marci o infestati o danneggiati da parassiti; oggetti che emettono fumi o odori forti, che producono gas o rilasciano liquidi; contanti e titoli finanziari; beni illegali incluse droghe, attrezzature per l’uso di droghe o proprietà rubate o altri bene la cui detenzione è vietata dalla legge.; rifiuti; oggetti che producono rumore eccessivo, generano calore, si espandono o possono eventualmente scoppiare; qualunque oggetto la cui presenza invaliderebbe qualsiasi polizza assicurativa, altrimenti valida per la copertura degli oggetti lasciati in custodia nello Spazio di Storage.

3.5 Nell’eventualità in cui un Guest presenti un reclamo sottoposto alla Protezione Guest Boxbnb, l’altra parte si impegna a cooperare prontamente e al meglio delle sue possibilità per rispondere a richieste ragionevoli in relazione al reclamo. In pratica e senza limitazioni, questo significa rispondere a richieste di informazioni o documenti e permettere l’ispezione dello Spazio di Storage o dei Beni in Custodia.


4.    OBBLIGHI AGGIUNTIVI DEL KEEPER


4.1 Il Keeper ha l’obbligo di fornire nell’annuncio sul Portale di www.boxbnb.it i dettagli dello Spazio di Storage e le condizioni per il suo utilizzo. Tale descrizione può includere testo, grafiche, foto o qualunque altro contenuto rilevante, comprese informazioni riguardo dimensioni, ubicazione, livello di sicurezza e tipo di accesso dello Spazio di Storage. Il Keeper deve fornire informazioni e descrizioni accurate, complete, aggiornate e veritiere sullo Spazio di Storage al meglio delle sue conoscenze. Nel caso in cui lo Spazio di Storage smetta di essere disponibile per qualsiasi ragione, il Keeper si impegna a informare tempestivamente il gestore del Portale per la sospensione del Suo annuncio.

4.2 Il Keeper si impegna a rispettare le condizioni di accesso, locazione e sicurezza concordate attraverso il Contratto di Storage.

4.3. Il Keeper si impegna, al meglio delle sue possibilità, a custodire con cura e mantenere in sicurezza i beni dati in custodia dal Guest, di assicurarsi che suddetti beni rimangano integri e di adottare misure di sicurezza equivalenti a quelle prese per i beni di Sua proprietà in loco.

4.4 In caso di danni o perdita dei Beni in Custodia, il Keeper si impegna a offrire una compensazione adeguata al Guest. Per “compensazione adeguata” si intende il pagamento di riparazioni ragionevoli o, nel caso in cui i beni vengano danneggiati in modo irreparabile, una compensazione uguale al valore di riscatto dei beni in custodia. Non verrà offerta alcuna “compensazione adeguata” per danni da parte del Keeper: (I) se il Contratto di Storage è coperto dalla Protezione Guest Boxbnb (II) i danni ai beni in custodia sono stati causati da atti di negligenza e omissione da parte del Guest.

4.5 In caso di recesso anticipato del Contratto di Storage per qualsiasi ragione eccetto una violazione di questi Termini e Condizioni da parte del Guest, il Keeper si impegna informare il gestore del Portale e il Guest con almeno sei settimane di preavviso.

4.6 Viene considerata responsabilità del Keeper assicurarsi che il proprio annuncio non sia in violazione o invalidi le condizioni di mutuo, di assicurazione o altri contratti o polizze. Di conseguenza, è responsabilità del Keeper verificare i Termini e Condizioni di suddetti contratti o polizze prima di procedere alla pubblicazione dell’annuncio sul Portale di www.boxbnb.it

4.7 Il Keeper deve essere in possesso del permesso legale di pubblicizzare lo Spazio di Storage sul Portale. Di conseguenza, è responsabilità del Keeper verificare che la destinazione d’uso dello spazio concesso in locazione/affitto sia compatibile con l’utilizzo desiderato dal Guest.


5.    OBBLIGHI AGGIUNTIVI DEL GUEST


5.1 Accettando questi Termini e Condizioni, il Guest acconsente a pagare prontamente e in toto le Tasse di servizio attraverso il sistema di pagamento offerto dal gestore del Portale.

5.2 Accettando questi Termini e Condizioni, il Guest acconsente di offrire una compensazione adeguata al Keeper in caso di danneggiamento dello Spazio di Storage o della struttura in cui è locato lo Spazio di Storage causato dai Beni in Custodia o da qualunque negligenza o omissione da parte del Guest. Per “compensazione adeguata” si intende il pagamento delle riparazioni o delle sostituzioni nel caso in cui lo Spazio di Storage e/o l’Indirizzo di Storage o una parte di essi subiscano danni irreparabili.

5.3 Il Guest si impegna ad usare lo Spazio di Storage come deposito temporaneo di beni in accordo con questi Termini e Condizioni, e a rispettare le condizioni di accesso, locazione e sicurezza concordate attraverso il Contratto di Storage. Il Guest si impegna inoltre a non alterare in maniera permanente la condizione fisica dello spazio e a non interferire nell’uso dello spazio da parte del Keeper.

5.4 Il Guest si impegna a rimuovere i Beni in Custodia dallo Spazio di Storage su richiesta del Keeper previo preavviso di almeno sei settimane. Dopo un periodo di sei settimana, avverrà l’applicazione della clausola 8.3.


6.    TASSE DI SERVIZIO


6.1 La pubblicazione di un annuncio di storage e la richiesta di deposito ad un Keeper sono gratuite.

6.2 Tutte le transazioni economiche tra le parti saranno processate da un sistema di pagamento elettronico terzo. L’utilizzo di suddetto sistema di pagamento presuppone la lettura e l’accettazione dei suoi Termini e Condizioni, i quali possono essere trovati a https://www.paypal.com/us/webapps/mpp/ua/useragreement-full e https://stripe.com/us/ssa

6.3 Il gestore del Portale trattiene una commissione pari al 20% del totale pagato dal Guest come tasse di servizio. Il sistema di pagamento processerà i pagamenti al Keeper e al gestore del Portale.

6.4 Tutti gli Utenti del Portale accettano esplicitamente che le transazioni tra le parti di un Accordo di Storage avvengano attraverso il sistema di pagamento. In nessuna circostanza il Keeper può sollecitare o accettare pagamenti in contanti, attraverso trasferimenti bancari o qualunque altro metodo di pagamento. Allo stesso modo, in nessuna circostanza il Guest può offrire o tentare di pagare il deposito dei propri beni nello Spazio di Storage con altri metodi di pagamento non previsti dal sistema di pagamento. Ogni violazione di suddetta clausola comporterà la cancellazione degli account degli Utenti coinvolti nella violazione, i quali si impegnano ad assumersi una responsabilità congiunta e solidale e a pagare al gestore del Portale la commissione che avrebbe ricevuto nel caso in cui l’Accordo di Storage fosse stato applicato in conformità con questi Termini e Condizioni. In caso di questo evento, tutti gli utenti accordano al gestore del Portale di detrarre l’ammontare della commissione dal prezzo dovuto al Keeper e tutti i Guest si impegnano a rimborsare i Keeper per la parte proporzionale del Guest in questione.

6.5 Mancato pagamento delle tasse di servizio: nel caso di mancato pagamento dell’importo dovuto al Keeper e al gestore del Portale da parte del Guest secondo quanto previsto dall’ Accordo di Storage, il Guest acconsente che il gestore del Portale o il Keeper possano impedirgli l’accesso all’Indirizzo di Storage e/o allo Spazio di Storage e che possano provvedere allo spostamento dei Beni in Custodia a propria discrezione. Nel caso in cui, l’importo complessivo dovuto non venga saldato entro trenta giorni, il gestore del Portale invierà un sollecito scritto al Guest (all’indirizzo email e/o postale indicato nel Contratto di Storage) in cui viene manifestata l’intenzione del gestore del Portale o del Keeper di procedere alla vendita dei Beni in Custodia entro dieci giorni. Nel caso in cui l’importo complessivo dovuto non venga estinto entro un ulteriore periodo di deroga di dieci giorni, il Guest accetta che il gestore del Portale o il Keeper possano procedere alla vendita dei beni in custodia e compensare con i proventi della vendita l’importo dovuto dal Guest. Ogni differenza rimarrà a carico del Guest. Nel caso in cui, il gestore del Portale o il Keeper non concludano la vendita dei beni in custodia o di parte di essi entro sessanta giorni dalla data in cui l’importo diventa dovuto, il Guest accetta che il gestore del Portale o il Keeper smaltiscano i beni in custodia a loro discrezione.


7.    PROTEZIONE GUEST BOXBNB


7.1  Il gestore del Portale offre ai Guest una protezione nel caso di perdita o danno permanente ai Beni in Custodia nei limiti stabiliti in questa clausola. Prima di stipulare un Accordo di Storage, il Guest è tenuto a leggere con attenzione il contenuto di questa clausola al fine di non invalidare la Protezione Guest Boxbnb

7.2  Il Guest è a conoscenza e concorda al gestore del Portale la discrezione di decidere se qualunque reclamo esposto da un Guest sia conforme ai termini e condizioni stabiliti da questa clausola e di determinare le esclusioni e limitazioni applicabili. La decisione del gestore del Portale è finale e vincolante. Il Guest inoltre è a conoscenza e concorda con le seguenti condizioni:

7.2.1 Il gestore del Portale si riserva il diritto di interrompere la Protezione Guest Boxbnb in qualunque momento prima che un reclamo venga esposto. A seguire il ritiro della Protezione Guest Boxbnb, nessun nuovo reclamo verrà considerato.

7.2.2 La Protezione Guest Boxbnb serve a promuovere l’uso dei servizi del Portale e a incoraggiare gli Utenti a formalizzare il Contratto di Storage. La Protezione Guest Boxbnb non è da intendersi come polizza assicurativa.

7.3  Per la validità della Protezione Guest Boxbnb, il Guest deve essere conforme con le seguenti condizioni in ogni momento. Se, secondo l’opinione ragionevole del gestore del Portale, il Guest non è conforme a pieno e in ogni momento con tutte le condizioni stipulate in questa clausola (per esempio se il danno viene liquidato da una compagnia assicurativa), la Protezione Guest Boxbnb è invalida e nessun pagamento verrà eseguito. Nel caso non si voglia aderire o non si possa aderire a qualunque delle seguenti condizioni, il Guest è tenuto a comunicarlo al gestore del Portale e la Protezione Guest Boxbnb non verrà applicata:

7.3.1 Entrambi i firmatari del Contratto di Storage soggetto del reclamo sono individui privati. Per evitare qualunque contenzioso, la Protezione Guest Boxbnb non è valida nel caso uno o entrambi i firmatari sono una Compagnia o qualunque altro tipo di organizzazione o entità commerciale.

7.3.2 Il Guest deve (a) aver subito il danno e/o perdita soggetto del reclamo durante il periodo di validità del Contratto di Storage (b) aver firmato un Contratto di Storage in cui entrambi i firmatari sono maggiorenni e Utenti registrati e approvati da Boxbnb (c) essere il firmatario del Contratto di Storage soggetto del reclamo (d) aver pagato le Tasse di Servizio relative al Contratto di Storage (e) non aver commesso nessuna violazione di questi Termini e Condizioni

7.3.3 Il Guest deve aver consegnato una copia del Contratto di Storage al gestore del Portale firmata da entrambe le parti entro due giorni dalla stipula del contratto. La Protezione Guest Boxbnb è valida solo per Contratti di Storage in cui i Beni in Custodia vengono dettagliati e copre fino ad un massimo di Euro 200 per Contratto di Storage.

7.3.4 Il Guest deve essere l’unico proprietario dei Beni in Custodia oggetto del reclamo

7.3.5 Il Guest si deve essere impegnato (a) per risolvere la situazione con il Keeper, arrivando ad un accordo reciproco di concorso di colpa per quanto riguarda i danni e la “compensazione adeguata” relative al Contratto di Storage oggetto del reclamo (b) laddove si sospetta furto o attività criminale, a contattare la polizia e a seguito delle investigazioni a rifarsi con qualunque compagnia assicurativa o ente governativo laddove applicabile (c) ad esporre il reclamo a qualunque compagnia assicurativa con cui il Guest ha stipulato una polizza assicurativa.

7.3.6 Il Guest non deve aver ricevuto nessuna compensazione di nessun tipo da compagnie assicurativi, dai firmatari del Contratto di Storage o da terzi per il danno oggetto del reclamo

7.3.7 Il Guest non deve aver usufruito della Protezione Guest Boxbnb nel periodo di 12 mesi antecedente alla data del reclamo

7.3.8 Il Guest deve essere pronto a (a) divulgare ogni informazione pertinente e/o comunicazione avvenuta con la propria compagnia assicurativa riguardo al danno oggetto del reclamo (b) a discrezione del gestore del Portale, richiedere accesso a proprie spese ad agenzie per la prevenzione di frodi o scambi di informazione tra compagnie assicurative

7.3.9 Il gestore del Portale non deve aver nessuno motivo per dubitare dell’onestà del Guest. La Protezione Guest Boxbnb non verrà applicata e lo status di Utente verrà sospeso laddove il gestore del Portale abbia un dubbio ragionevole: (a) basato sulle informazioni ricevute da qualunque fonte attendibile (inclusi polizia e/o ente governativo) che attesta che il Guest abbia tentato di abusare la Protezione Guest Boxbnb (b) che il Guest sia stato in passato coinvolto in qualunque attività fraudolenta o illegittima (c) che qualunque danno, altrimenti coperto dalla Protezione Guest Boxbnb, sia il risultato di un atto illegale o disonesto o di un’omissione da parte del Guest

7.3.10     Il Guest deve cooperare appieno con qualunque investigazione condotta o richiesta da parte del gestore del Portale per verificare le condizioni stabilite in questa clausola

7.4  Limiti alla Protezione Guest Boxbnb. Soggetta alle limitazioni, esclusioni e condizioni stabilite in questa clausola, il gestore del Portale pagherà al Guest una somma uguale al minimo tra il valore di mercato di ciascun Bene in Custodia e Euro 50 per un totale massimo di Euro 200 per Contratto di Storage. Ogni valore sentimentale non è rilevante alla valutazione del reclamo

7.5  Procedura per aderire alla Protezione Guest di Boxbnb. In caso in cui il Guest non rispetti le indicazioni riportate in questa clausola, la Protezione Guest di Boxbnb verrà automaticamente invalidata. Il Guest è responsabile di avvertire il gestore del Portale via email ed esporre il reclamo entro sette giorni dalla scoperta del danno per il quale si vuole usufruire della Protezione Guest Boxbnb. Il Guest deve cooperare e provvedere identità, indirizzo e prove evidenti del danno al gestore del Portale. Laddove si sospetta furto o attività criminale, il Guest è tenuto ad informare la Polizia entro 48 ore dalla scoperta del danno e prima di notificare il gestore del Portale, a cui dovrà in seguito comunicare la referenza della denuncia. Verrà richiesto al Guest di compilare un questionario online per permettere al gestore del Portale di verificare la conformità con le condizioni stabilite in 7.3 e la possibile esclusione in accordo con le condizioni stabilite in 7.8. Il gestore del Portale contatterà il Guest entro 3 giorni lavorativi, comunicando l’esito del reclamo con una delle seguenti tre formule:

7.5.1 “Reclamo Invalido” – il reclamo non è coperto dalla Protezione Guest Boxbnb

7.5.2 “Reclamo in Revisione” – il reclamo è in revisione fino a che le procedure elencate nel responso vengono completate. Queste di solito si riferiscono al completamento delle pratiche assicurative e/o alle investigazioni da parte della Polizia. Il Guest è responsabile di mantenere contatto con la Polizia e/o la compagnia assicurativa e informare il gestore del Portale di potenziali sviluppi.

7.5.3 “Reclamo Accettato” – il reclamo è accettato dal gestore del Portale e il Guest ha 30 giorni dal ricevimento dell’esito per eseguire le procedure stabilita in 7.6

7.6  Nel caso in cui l’esito sia “Reclamo Accettato” come descritto in 7.5, il Guest ha 30 giorni per esporre un “Reclamo Dettagliato”, il quale deve includere”

7.6.1 Un esposto firmato dal Guest che conferma la veridicità, al meglio delle sue capacità e conoscenza, di tutte le informazioni contenute nel reclamo

7.6.2 Una descrizione completa e dettagliata del danno subito, includendo la data (o una stima laddove la data esatta è difficile da stabilire), la natura e cause del danno, una prova/ atto di proprietà, data di acquisto, condizioni fisiche del bene in questione e documenti giustificativi quali scontrini fiscali, preventivi per la riparazione del danno e stima del valore del bene perso o danneggiato.

7.6.3 Una descrizione dettagliata (inclusiva di date) delle azioni prese dal Guest per risolvere la questione, includendo qualunque negoziazione con il Keeper, esposti a compagnie assicurative, comunicazione con la Polizia e relative risposte.

7.6.4 Una dichiarazione nel caso esistano possibilità di ricovero alternative quali polizze assicurative e/o caparre. Nel caso esistano polizze assicurative e/o altri meccanismi di ricovero ma non siano applicabili al danno oggetto del reclamo, una spiegazione dettagliata dei motivi deve essere fornita al gestore del Portale.

7.7  In seguito alla consegna di un “Reclamo Dettagliato” completo in tutte le sue parti descritte in 7.6, il gestore del Portale valuterà la sua completezza e deciderà se effettuare il pagamento come stabilito dalla Protezione Guest Boxbnb. Fatte eccezione situazioni straordinarie, il gestore del Portale prenderà una decisione entro 90 giorni dalla consegna del “Reclamo Dettagliato”. Durante la valutazione della completezza del “Reclamo Dettagliato”, il gestore del Portale potrà:

7.7.1 Richiedere i servizi di una agenzia per le prevenzioni delle frodi. Il costo dei servizi sarà addebitato al Guest

7.7.2 Richiedere che i firmatari del Contratto di Storage in questione partecipino ad una mediazione indipendente

7.7.3 Ottenere una valutazione indipendente dei beni oggetto del reclamo

7.7.4 Richiedere al Guest di fornire tre preventivi per i lavori di riparazioni in caso di danno ai Beni in Custodia

7.7.5 Richiedere informazioni aggiuntive da entrambi i firmatari, compagnie assicurative, polizia o altre autorità e entità rilevanti (quali vicini di casa o testimoni dell’incidente oggetto del reclamo). Come firmatario di un Contratto di Storage, il Guest afferma di impegnarsi, al meglio delle sue capacità, a facilitare tali richieste.

7.7.6 Ispezionare (in prima persona o attraverso terzi) i beni danneggiati e/o i beni rimanenti nello Spazio di Storage

7.7.7 Pagare per intero la somma accordata dalla Protezione Guest Boxbnb, o rifiutarsi di farlo, dando spiegazioni della sua scelta

7.8  Esclusioni. La Protezione Guest Boxbnb non è applicabile nei seguenti casi:

7.8.1 In caso in cui il gestore del Portale non abbia ricevuto il Contratto di Storage firmato da entrambe le part (Keeper e Guest) e in cui tutti i beni di valore minimo di EUR 50 non siano elencati individualmente.

7.8.2 Qualunque danno e/o perdita che non venga riportato entro le tempistiche stabilite in 7.5

7.8.3 Qualunque danno e/o perdita in eccesso dei limiti stabiliti in 7.4 e oggetto di uno o più Contratti di Storage firmati dal Guest in questione

7.8.4 Qualunque danno e/o perdita avvenuto durante il trasporto e/o sistemazione dei Beni in Custodia all’interno dello Spazio di Storage

7.8.5 Qualunque danno a beni che non sono stati riposti in maniera ragionevolmente sicura o che sono stati riposti in maniera in cui il danno fosse facilmente prevedibile (per esempio, nessuno dei seguenti casi è coperto dalla Protezione Guest Boxbnb: oggetti in vetro impacchettati in scatole di cartone a cui vengono sovrapposti altri oggetti, foto riposte in ambienti umidi, oggetti pesanti riposti su superfici non adatte a sostenere pesi, oggetti che tendono ad arrugginirsi riposti in ambienti umidi)

7.8.6 Qualunque danno causato da eventi facilmente prevedibili dove entrambi i firmatari non hanno preso le misure necessarie per prevenire i danni in questione (per esempio, il riporre i beni in spazi soggetti a perdite e infiltrazioni o sprovveduti di allarmi anti-incendio)

7.8.7 Qualunque danno causato da terzi, incluso a titolo esemplificativo e non tassativo, imprese esterne assunte da qualunque dei firmatari, altri Guest firmatari di altri Contratti di Storage con il Keeper dei beni oggetto del reclamo, o altri adulti o bambini residenti o visitatori dello Spazio di Storage.

7.8.8 Qualunque oggetto di valore inferiore a EUR 50 (sebbene tale oggetto può costituire parte di un reclamo collettivo insieme ad altri oggetti di valore inferiore a EUR 50)

7.8.9 Valuta, monete, metalli preziosi, azioni e cedole, gioielli e opere d’arte o antiquariato con valore superiore a EUR 100, documentazione difficile o costosa da sostituire, incluso a titolo esemplificativo e non tassativo, passaporti, contratti commerciali originali, rogiti e certificazioni

7.8.10     Furto o danno a qualunque oggetto con valore superiore EUR 50 per cui il Guest non fornisca un Contratto di Storage inclusivo di inventario nel quale l’oggetto in questione viene menzionato. Inoltre il Guest deve fornire una delle seguenti prove, la cui eleggibilità rimane a discrezione del gestore del Portale, (a) prova di acquisto (b) un email inviata o ricevuta prima di firmare il Contratto di Storage contente una prova fotografica o video dell’oggetto in questione (c) qualunque altra prova che attesti la proprietà.

7.8.11     Qualunque danno e/o perdita a o causata da Articoli Proibiti riposti nello Spazio di Storage. Per evitare ambiguità, la sola presenza di Articoli Proibiti invalida la Protezione Guest Boxbnb

7.8.12     Qualunque danno attribuibile per effetto della normale usura e dell’obsolescenza prevedibile

7.8.13     Qualunque danno causato direttamente o indirettamente da un evento di forza maggiore, inclusi a titolo esemplificativo e non tassativo, terremoti, tempeste, condizioni meteorologiche estreme, disastri naturali, interruzioni di corrente, epidemie, conflitti di lavoro, sommosse o disordini civili, guerra, atti di terrorismo o atti di Dio;

7.8.14     Qualunque danno e/o perdita risultanti dal furto o abuso di dati personali e/o identità.

7.8.15     Non pagamento da parte del Guest delle Tasse di Servizio e/o qualunque altro debito nei confronti del Keeper.

7.9  Modifiche e cancellazione della Protezione Guest Boxbnb. Il gestore del Portale si riserva il diritto di modificare e/o canccellare la Protezione Guest Boxbnb in qualunque momento e a sua sola discrezione

7.9.1 In caso di cancellazione, nessun nuovo reclamo verrà accettato. I reclami già in processo, come stabilito in questa clausola, verrano presi in considerazione.

7.9.2 Laddove il gestore del Portale modificasse la Protezione Guest Boxbnb, un annuncio sul Sito e la continuazione dell’uso dei servizi offerti dal Portale indicherà l’accettazione delle modifiche apportate alla Protezione Guest Boxbnb


8.      VIOLAZIONI E RECESSO DI UN CONTRATTO DI STORAGE

 

8.1 il gestore del Portale si riserva il diritto di limitare la Vostra attività sul Portale, emettere avvertimenti, sospendere e cancellare la Vostra registrazione utente o qualunque annuncio relativo allo Spazio di Storage e rifiutarsi di fornire senza preavviso qualunque servizio connesso al Portale per le seguenti ragioni:

·         Il comportamento dell’utente sulla Portale è in violazione con questi Termini e Condizioni;

·         Il gestore del Portale non è in grado di verificare o autenticare le informazioni fornite dall’Utente in modo soddisfacente;

·         Il gestore del Portale sospetta che le azioni dell’Utente possano causare al Portale responsabilità legali o perdite finanziarie;

·         Il gestore del Portale ritiene che sia nell’interesse del Portale o degli altri Utenti.

8.2  In qualità di Guest, l’Utente si impegna a rimuovere tutti i Beni in Custodia dallo Spazio di Storage entro ventiquattro ore dal termine dell’Accordo di Storage, dalla data ultima coperta dalle tasse di servizio o al termine dell’applicabilità del Contratto di Storage.

8.3  Il Guest accetta che, nell’eventualità in cui non sia in grado di rimuovere i Beni in Custodia secondo quanto concordato in questa clausola, il Keeper o il gestore del Portale siano legittimati, al termine di un periodo di preavviso di sei settimane, a rimuovere, distruggere o vendere i Beni in Custodia. Il Guest si assume l’obbligo di pagare in maniera proporzionale per il deposito dei beni durante il periodo di preavviso di sei settimane e legittima il gestore del Portale a rimuovere, distruggere o vendere i Beni in Custodia senza ulteriore preavviso nel caso di mancato pagamento entro la fine del periodo di preavviso.

8.4   In qualità di Keeper, l’Utente accetta, nel caso in cui il Guest non proceda al ritiro dei propri beni o estenda il Contratto di Storage, di attendere per un periodo di sei settimane prima di essere legittimato a intraprendere le azioni descritte nella clausola 8.3. Nel caso in cui al Keeper pervenga una notifica del decesso del Guest durante il periodo di storage, il Keeper accetta di concedere un ulteriore periodo di due settimane (nel complesso otto settimane) prima di intraprendere le azioni descritte nella clausola 8.3. Il Keeper accetta inoltre che, nel caso di Suo decesso, gli eredi o chi ne fa le veci concedano un preavviso di recesso del contratto di almeno due settimane al Guest prima di procedere secondo quanto descritto dalla clausola 8.3.


9. RESPONSABILITÀ E INDENNIZZO


9.1 La responsabilità del gestore del Portale per questioni in relazione alle quali la responsabilità legale non può essere esclusa o limitata, non deve essere esclusa o limitata e il resto di questi Termini e Condizioni sarà soggetto a questa condizione.

9.2 Il gestore del Portale fornisce il Sito Web e i Servizi su base "così com'è" e "come disponibile". Tutte le condizioni, i termini, le dichiarazioni e le garanzie che non sono espressamente dichiarate nei presenti Termini e Condizioni, sia orali o scritti o se imposti dalla legge inclusa, senza limitazioni, la garanzia implicita di qualità soddisfacente e idoneità sono quindi escluse.

9.3 Il gestore del Portale non fornisce garanzie in relazione alla Portale o ai Servizi offerti:

·         Riguardo la completezza o l’accuratezza di ogni tipo di consiglio o informazione contenuto, inviato o ricevuto attraverso la Portale o qualunque sito in cui compare il nome della Portale;

·         Riguardo a particolari risultati o esiti derivanti dall’utilizzo della Portale e dei Servizi o rispetto alla completa soddisfazione dei Vostri requisiti;

·         Rispetto al fatto che il Portale, il suo contenuto, il server che la ospita o i Servizi siano privi di errori, virus o altre componenti dannose o che l’utilizzo del sito sia sicuro, privo di interruzioni o errori.

9.4 Tutti gli Accordi di Storage sono stipulati tra Guest e Keeper e non vincolano il gestore del Portale, né creano ulteriori obbligazioni rispetto a quelle assunte contrattualmente in capo a quest’ultima. Il gestore del Portale, i suoi dipendenti, direttori, investitori e impiegati sono esentati nei limiti della legge da tutte le responsabilità per qualsiasi reclamo, richiesta, danno, perdita, costi e spese derivanti dall’ Accordo di Storage o da ogni altro tipo di accordo stipulato in connessione con la Portale o con l’uso della Portale da parte dell’Utente.

9.5 Il gestore del Portale non risponde della eventuale non veridicità delle informazioni fornite dagli altri utenti. Il gestore del Portale si impegna ad operare una verifica dei Keeper (di persona o attraverso video conference) e dei Guest (attraverso richiesta di documento d’identità), tuttavia il gestore del Portale non è in grado di controllare, approvare o assicurarsi della disponibilità, condizione o natura dello Spazio di Storage pubblicizzato e dell’accuratezza, attualità, veridicità o completezza delle informazioni fornite dagli Utenti della Portale. È quindi responsabilità dell’Utente agire con prudenza e buon senso nell’uso della Portale e prendere ogni precauzione necessaria prima di stipulare un Accordo di Storage.

9.6 l’utilizzo dei modelli di contratto di Storage forniti dal Portale è a discrezione degli utenti e degli utilizzatori. Il gestore del Portale non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita, spesa, reclamo o danno di qualunque natura derivante direttamente o indirettamente dall’utilizzo dei contratti effettuato da parte degli utenti. È consigliato agli Utenti di utilizzare gli esempi di Contratto di Storage solamente come guida e il gestore del Portale non offre in nessun caso garanzie esplicite o implicite riguardo all’accuratezza e adeguatezza degli esempi di Contratto di Storage per un particolare uso, riguardo alla mancanza di errori o omissioni e rispetto alla soddisfazione dei requisiti individuali dell’Utente.

9.7 Gli Utenti accettano di sollevare il gestore del Portale da e contro ogni reclamo, responsabilità, danno, perdita o spesa, incluse ma non limitate alle spese legali o di contabilità, derivanti direttamente o indirettamente da una Loro violazione degli obblighi previsti da questi Termini e Condizioni.

9.8 In caso di accesso Autonomo e Locazione esclusiva, il Keeper non è responsabile dell’eventuale sottrazione di oggetti del Guest ma al contempo non può accedere allo spazio in locazione, se non per i motivi espressamente individuabili nella normativa di riferimento

9.9 In caso di accesso Autonomo e Locazione esclusiva, il Guest è responsabile dei danni riportati allo spazio in locazione causati dai suoi oggetti in deposito e/o dalla sua negligenza, e si impegna a risarcire e rimborsare l’Keeper per i danni attribuibili al suo deposito, fatta eccezione per i casi di rimborso diretto da parte della compagnia assicurativa alla quale il Guest e/o il Keeper abbia preventivamente aderito.

9.10 In caso di accesso su appuntamento o di locazione condivisa il Keeper si impegna a custodire gli oggetti del Guest con cura e riguardo, inoltre è responsabile dell’eventuale sottrazione, danneggiamento o furto, fatta eccezione per i casi di rimborso diretto da parte della compagnia assicurativa alla quale il Guest abbia preventivamente aderito.

9.11 Il Keeper e il Guest si impegnano a stilare un inventario degli oggetti depositati, e in caso di accesso autonomo e locazione esclusiva si impegnano a fare un controllo dello stato dello spazio in locazione riportandone eventuali danni preesistenti alla data di inizio del contratto.



10. INFORMAZIONI FORNITE DAGLI HOST

10.1 Nel fornire o caricare qualunque informazione o materiale sul Portale, l’Utente accorda automaticamente al gestore del Portale una licenza non esclusiva a titolo gratuito per l’uso, riproduzione, modifica, adattamento, pubblicazione, traduzione, creazione di lavori derivati, distribuzione e esposizione del suddetto materiale. L’Utente riconosce inoltre il diritto del gestore del Portale a non pubblicare nessuno dei materiali forniti dall’Utente stesso.

10.2 Il Keeper ha l’obbligo di non caricare sulla Portale nessun materiale, informazione o contenuto che:

·         Sia falso, inaccurato o forviante;

·         Sia in violazione con la qualunque legge, statuto, ordinanza o regolamento;

·         Sia offensivo, ingiurioso, minaccioso, diffamatorio, molesto, razzista, sessista, omofobico o osceno;

·         Sia in violazione delle leggi sui diritti d’autore, marchi registrati o altra proprietà intellettuale appartenenti alla o a qualunque altra parte terza;

·         Sia in violazione delle norme sulla privacy o di altri diritti personali di terzi; causi disagi, disturbi o ansie a terzi o impersoni terzi;

·         Contenga virus, trojan virus, worms, time bombs, bots, spiders o crawlers o altri codici che possano in qualunque modo danneggiare, modificare, cancellare o interferire con, intercettare, accedere senza autorizzazione o espropriare qualunque sistema, dati o informazioni personali;

·         Crei danni per il gestore del Portale o causi la perdita totale o parziale dei servizi del proprio IPSs o di altri fornitori.

10.3 Gli Annunci potranno essere disattivati o rimossi a completa discrezione del gestore del Portale per ragioni incluse e non limitate alle seguenti:

·         Palese plagio;

·         Recensioni di altri Utenti riguardo alla dubbia accuratezza dell’annuncio o dubbi sull’integrità di colui che ha caricato l’annuncio sulla Portale;

·         Offerte di storage per articoli proibiti da questi Termini e Condizioni;

·         Descrizioni inutili o forvianti;

·         Prezzi irrealistici;

·         Informazioni false;

·         Uso illegale o inappropriato;

·         Intento di evitare il pagamento delle tasse di servizio

·         Violazione della clausola 9.2

10.4 Senza limitare le misure correttive disponibili al gestore del Portale per legge e nel rispetto di questi Termini e Condizioni, il gestore del Portale ha il diritto di sospendere o eliminare il Vostro account a sua discrezione, nel caso in cui vi sia il sospetto di un Vostro coinvolgimento in attività fraudolente, illegali o improprie o in attività connesse alla Portale o ai Servizi da essa forniti che siano in violazione di questi Termini e Condizioni. Il gestore del Portale si riserva il diritto di rimuovere o censurare ogni Vostro annuncio sul Portale. Nel caso in cui sussista il sospetto che il Vostro uso della Portale e dei Nostri servizi sia direttamente o indirettamente legato ad attività criminali o illegali, non esiteremo a trasmettere i Vostri dettagli e il Vostro indirizzo IP alle autorità competenti. Si prega di fare riferimento alla nostra “politica sulla privacy”.


11. USO DELLE INFORMAZIONI DEGLI ALTRI UTENTI

11.1 Il gestore del Portale fornisce agli Utenti un accesso limitato alle informazioni relative ad altri Utenti. Accettando questi Termini e Condizioni, Vi impegnate a non divulgare in nessuna circostanza informazioni personali di altri Utenti senza previo consenso scritto da parte del gestore del Portale e dell’Utente in questione. Accettate inoltre di rispondere tempestivamente ai messaggi ricevuti, idealmente entro quarantotto ore dalla ricezione.

11.2 L’Utente accetta di usare le informazioni personali di altri Utenti, ottenute attraverso il Portale o le comunicazioni avvenute su di essa o le transazioni facilitate dalla stessa, e salvo nel caso in cui l’altro Utente non acconsenta esplicitamente per iscritto ad uso diverso, esclusivamente:

·         Per comunicazioni correlate ad un Accordo di Storage;

·         Durante l’uso del servizio attraverso il Portale o per eventuali reclami;

·         In accordo con le regolamentazioni e le leggi italiane, incluse e non limitate alle leggi sulla protezione dei dati e alle leggi sulla privacy.

11.3 Il gestore dl Portale non tollera in nessun caso spam o comunicazioni commerciali non esplicitamente richieste e l’Utente non dovrà in nessun caso contattare altri Utenti della Portale con modalità diverse da quelle previste da questi Termini e Condizioni.

11.4 La Compagnia si riserva il diritto di controllare tutte le comunicazioni e i messaggi sulla Portale con finalità di ricerca, training o identificazione di qualunque violazione a questi Termini e Condizioni. 

Privacy

12. PRIVACY

12.1 La politica di privacy adottata dal gestore del Portale è parte integrante di questi Termini e Condizioni. L’Utente si impegna a leggere e accettare la politica sulla privacy prima dell’uso del Portale.


13. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

13.1 Il Portale e tutta la proprietà intellettuale appartenente o in qualsiasi modo associata al gestore inclusi ogni marchio registrato e non registrato, loghi e software e ogni contenuto del Portale (inclusi ma non limitati a testo, grafica, video, musica, suoni, link e software) sono e rimangono a tutti gli effetti proprietà del gestore del Portale, usata sotto licenza dai suoi fornitori, e sono protetti delle disposizioni dei trattati e delle leggi internazionali in materia di diritti d’autore. Accentando questi Termini e Condizioni, l’Utente acconsente a non infrangere i suddetti diritti in nessun modo.

13.2 Laddove non sia espressamente previsto da questi Termini e Condizioni, l’Utente non ha il diritto di copiare, riprodurre, distribuire, scaricare, pubblicare, trasmettere, mostrare, adattare, alterare, creare lavoro derivato da, estrarre o riutilizzare nessun contenuto del Portale o ad essa collegato in nessuna maniera o in nessun media (inclusi altri siti e piattaforme) senza un previo consenso scritto del gestore del Portale. Allo stesso modo, il gestore del Portale non concede alcun diritto esplicito e implicito riguardo ai marchi registrati, diritti d’autore o altri diritti di proprietà.

13.3 Il logo del gestore del Portale e qualunque altra immagine sul Portale portante il nome di Boxbnb sono da intendersi come marchi registrati del gestore del Portale stessa e in quanto tali non possono essere utilizzati senza previo consenso scritto da parte del gestore del Portale.

14.4 Tutti i contenuti e le informazioni caricati o inviati dall’Utente sul Portale, al gestore del Portale o ad altri Utenti non dovranno infrangere la proprietà intellettuale di terzi o nessun altro diritto legale. L’Utente accetta e garantisce di possedere o di avere il permesso dei proprietari di usare ogni tipo di informazione o contenuto caricato o inviato per quanto riguarda le modalità e gli scopi per i quali tali contenuti e informazioni vengono caricati e inviati.

14.5 Nel momento in cui l’Utente carica o invia informazioni o altri contenuti attraverso il Portale, concede automaticamente al gestore del Portale una licenza internazionale gratuita brevettabile e non esclusiva di riprodurre, modificare, trasmettere e pubblicare le informazioni o i contenuti per gli scopi di questi Termini e Condizioni.


15. I DIRITTI DI TERZI

15.1 I Termini e Condizioni e i documenti a cui è stato fatto riferimento sono volti a beneficio delle parti e dei loro successori o delegati e non sono intesi a beneficio o a uso di nessun altro.


16. GENERALI

16.1 Termine: durante la validità di qualsiasi Accordo di Storage l’account dell’Utente deve rimanere attivo. La disattivazione dell’account dell’Utente può avvenire solo al termine di tutti gli Accordi di Storage e solo nel caso in cui nessuno di essi venga rinnovato.

16.2 Contratto intero: questi Termini e Condizioni rappresentano l’intero accordo e l’intesa tra le parti e sostituiscono qualsiasi intesa o contratto antecedente tra le parti rispetto alle questioni a cui si riferiscono i suddetti contratti.

16.3 Accordo di agenzia: nulla in questi Termini e Condizioni è inteso o deve essere interpretato come costituente di un partenariato o iniziativa imprenditoriale congiunta di nessun tipo tra nessuna delle parti. Nessuna parte possiede l’autorità di agire come agente per, o di vincolare, un’altra parte in nessun modo.

16.4 Esonero di responsabilità: nessuna mancanza da entrambe le parti di mettere in atto le disposizioni di questi Termini e Condizioni non deve essere interpretata come un esonero da tali disposizioni e non deve pregiudicare il diritto di attuare tali disposizioni.

16.5 Nessun trasferimento, delega o subaffitto: questi Termini e Condizioni sono personali per le parti e nessuna delle parti ha il diritto di delegare, trasferire, subaffittare o agire in nessuna maniera con nessuno dei suoi diritti e doveri previsti dal contratto senza previo consenso scritto dell’altra parte.

16.6 Giurisdizione e leggi applicabili: questi Termini e Condizioni (insieme a tutti i documenti a cui fanno riferimento) sono disciplinati da e da intendersi in accordo con la legge Italiana. Le parti accettano la piena giurisdizione dei tribunali italiani a risolvere ogni disputa o reclamo derivante o in connessione con questi Termini e Condizioni e con i documenti a cui si è fatto riferimento.


17. COOKIES

17.1 Il gestore del Portale si riserva il diritto di salvare le informazioni riguardanti gli Utenti attraverso cookies (file inviati attraverso il Vostro computer o ogni altro dispositivo di accesso) alle quali potrà accedere ogni qualvolta gli Utenti visitino il sito in futuro. Questo permetterà al gestore del Portale di seguire le pagine visitate dagli Utenti. Gli unici dettagli personali contenute dai cookies sono quelle fornite dagli Utenti stessi.

17.2 Il gestore del Portale fa uso di cookies con lo scopo di determinare i visitatori che hanno trovato utile il Portale. Il gestore del Portale ha interesse a individuare le pagine più popolari e con più lunga permanenza da parte dei visitatori, le informazioni ricavate saranno utilizzate per aiutare gli Utenti a raggiungere queste pagine più velocemente.